Si comunica che il decreto “Cura Italia” il 16.04 ha previsto che i contributi dei dipendenti o i versamenti iva in scadenza il 16.04, possano essere compensati con il credito d’imposta pari all’ importo dei fitti nella misura del 60% del canone pagato nel mese di marzo 2020 per i locali che rientrano nella categoria C/1.

Il codice tributo da utilizzare nel modello F24 è 6914 nella sezione erario.